Il pastificio

La nostra storia

La nostra è una storia di famiglia: abbiamo le “mani in pasta” da generazioni. Le origini del Pastificio Giustetto risalgono al 1911 quando Francesco Giustetto apre un laboratorio in via Nizza, in seguito lasciato in favore di una sede più centrale in grado di accogliere la produzione e il punto vendita.
Il negozio si trasferisce in via XX Settembre e solo negli anni Sessanta l’attività condotta dai figli Anna e Luigi, che lavorano insieme dal 1948, trova rifugio all’angolo tra via Santa Teresa e via San Francesco d’Assisi, a pochi passi da piazza Solferino.
Qui si producono artigianalmente gli agnolót rigorosamente venduti “alla dozzina”, i plin, gli gnocchi di patate, i semolini dolci a forma di losanga. Una tradizione che ha fatto conoscere il Pastificio Giustetto oltre i confini della città (il Pastificio è stato anche fornitore della Casa Reale) e che continua oggi con Franco Rabezzana, il nipote di Anna e Luigi, proprietario dell’attigua Enoteca-Osteria dal nome omonimo, che ha rilevato dal 1° dicembre 2019 l’attività dagli zii ormai novantenni.

LAVORAZIONE ARTIGIANALE

La pasta

Oggi come allora, al Pastificio Giustetto, si producono artigianalmente gli agnolót rigorosamente venduti “alla dozzina”, i tajarin, gli gnocchi di patate, le trofie e tanti altri formati di pasta fresca.  La nostra tradizione affonda le sue origini nelle mani di Luigi Giustetto che fin dagli anni Ottanta ha scelto di lavorare la pasta esclusivamente a mano attraverso un procedimento lungo e complesso.
Oggi, nel nostro laboratorio, la pasta viene ancora prodotta artigianalmente e vengono adottati tutti gli accorgimenti per mantenerla sufficientemente elastica e con il giusto spessore così da accogliere al meglio le più svariate tipologie di ripieni create dall’estro del nostro chef.

LAVORAZIONE ARTIGIANALE

La Gastronomia

Dai semolini dolci a forma di losanga, al prosciutto con le uova in gelatina, alla lingua in salsa verde. La nostra gastronomia si ispira al vecchio Piemonte: quello dei nostri avi, diventati fornitori della Casa Reale. Nel nostro laboratorio sforniamo flan e verdure ripiene; prepariamo i sughi per accompagnare la nostra pasta fresca (pesto, ragù bianco, sugo d’arrosto) e rivisitiamo la tradizione, con l’insalata russa e il vitello tonnato preparati alla nostra maniera.
Utilizziamo solo le migliori materie prime per le nostre preparazioni e selezioniamo solo i migliori prodotti del nostro territorio per la vendita al dettaglio.

Vivi ogni giorno i sapori della tradizione piemontese!

E come vuole la nostra tradizione di famiglia, gli agnolotti noi li vendiamo “alla dozzina”
e se volete, ora, ve li portiamo anche a casa!

Tajarin al ragu di Fassone

Le ricette di zia anna
Una delle ricette cardine della cucina piemontese, nonché uno dei cavalli di battaglia dello chef Giuseppe Zizzo. Accontenterete anche gli ospiti più difficili con questo primo gustoso e ricco di tradizione, che richiama il Piemonte in tutti i suoi ingredienti, dal formato di pasta, alla varietà di carne utilizzata, fino al vino con cui sfumare il sugo, il Roero Arneis.

Gnocchetti estivi

Le ricette di zia anna
Uno sfizioso primo piatto adatto anche alle giornate più calde. Semplicissimo e veloce vi basterà abbinare agli gnocchi di patate freschi i migliori sapori dell’orto. Si consiglia di assaporare questo piatto in terrazzo, in una fresca serata estiva, accompagnato da un calice di Arneis Rabezzana.

Tajarin crema di asparagi, robiola, nocciole e fiori

Le ricette di zia anna
Chiara Caprettini ha cucinato i nostri tajarin con la robiola di Roccaverano e una golosissima crema di asparagi, nocciole e fiori. La semplicità, l’eccellenza e il gusto in un solo piatto! Ricordatevi di abbinare un bel calice di vino rosso Rabezzana!

ORARI

 martedì – sabato
10:00 – 13:00
16:00 – 19:00

Pastificio Giustetto

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi